L'Arcivescovo Ordinario Militare - scuolafraterna

Vai ai contenuti

L'Arcivescovo Ordinario Militare

IL VESCOVO
L'Arcivescovo Ordinario Militare per l'Italia
L'Arciv. Ord. Mil. per l'Italia S.E. Mons. Santo Marcianò è il vescovo di questa diocesi che ha avuto come ultima normativa canonica la Costituzione Apostolica di Giovanni Paolo II "Spirituali Militum Curae". Ovviamente nelle istituzioni pubbliche tutto quello che avviene è sancito dalla legge e, in regime concordatario per l'Italia (ma anche per molti Stati nel mondo), sono state promulgate nel tempo normative statali che hanno regolato la libertà religiosa dei Militari e l'assistenza spirituale attraverso i Cappellani militari, in tempo di pace come di guerra, in Italia come nel mondo.
La diocesi è, per ininterrotta tradizione da Costantino ai nostri giorni, una giurisdizione ecclesiale "personale", cioè dedicata ai Militari e a quanti sono costantemente integrati nella loro condizione (famiglie, personale civile), territoriale nelle basi o caserme in Italia e nelle missioni militari internazionali. Ma è sempre una giurisdizione cumulativa con le diocesi, vescovi e sacerdoti, delle comunità ecclesiali territoriali, nelle quali sono poste le basi militari e dove risiedono i Militari (e da cui spesso provengono).
Torna ai contenuti